La piazza della Città Vecchia

Il vero cuore della città, che batte in una delle piazze più belle
d’Europa

 

Dal X secolo l’anima di Praga risiede nella piazza della Città Vecchia, Staroměstské Náměsti.

Il cuore di Praga è uno splendido scenario a pianta irregolare su cui si affacciano palazzi gotici, barocchi e rococò con bellissime facciate dipinte e decorate.
La piazza è anche il principale punto di passaggio dei turisti, tanto che per godersela come merita vale la pena di alzarsi all’alba. Senz’altro una delle emozioni da non perdere a Praga.

L’edificio più attraente è il Vecchio Municipio, fondato nel 1338 ma più volte ricostruito nei secoli fino ad assumere l’aspetto di un mosaico di case. Al di sopra svetta la torre gotica con l’Orologio Astronomico, una meraviglia dell’ingegneria medievale (1490): allo scoccare di ogni ora la gente si raccoglie sotto il quadrante per ammirare la danza delle statue meccaniche.

Al centro della piazza campeggia il grande monumento che ricorda il teologo riformatore Jan Hus, che, in nome della verità, si oppose al decadimento dei costumi della chiesa avignonese. Per i praghesi ancora rappresenta il simbolo dell’indipendenza e della libertà di pensiero.

La piazza della Città Vecchia a Praga

2 Responses to “La piazza della Città Vecchia”

  1. [...] Praga, a Natale, un albero alto 25 metri viene eretto ed illuminato sulla Piazza della Città Vecchia. L’atmosfera natalizia aleggia sino alla fine di dicembre quando iniziano le celebrazioni per [...]

  2. [...] Antik Dlouha 22 Doppia con prima colazione da 100 a 133 euro A pochi minuti a piedi dalla Piazza della Città Vecchia, è la meta ideale per gli appassionati di bric-à-brac. Non solo perchè le 12 camere sono [...]

Leave a Reply


Per favore completa il controllo antispam,
poi clicca sul bottone "Submit Comment".