La casa di Mozart a Praga

Mozart visse a lungo a Praga negli ultimi 5 anni della sua vita

 

Nel grazioso teatro degli Stati Generali a Praga fu eseguita la “prima” del Don Giovanni, quasi una “prova generale” dell’opera che sarebbe poi stata rappresentata a Vienna davanti all’imperatore.

Per l’incoronazione dell’imperatore Leopoldo II a Praga, Mozart scrisse La Clemenza di Tito, ma la malattia che lo avrebbe condotto due mesi dopo alla morte gli impedì di assistere all’esecuzione.

Praga

Leave a Reply


Per favore completa il controllo antispam,
poi clicca sul bottone "Submit Comment".